Imbottigliamento

La scelta delle macchine per imbottigliare il vino è sempre stata determinata dall’importanza di assicurare un’operazione che rispetti al massimo le caratteristiche del prodotto, garantisca la conservazione del vino imbottigliato e la sua stabilità nel tempo.
L’azienda Cardeto può studiare e proporre blend ad hoc da imbottigliare a marchio del cliente o con etichette in esclusiva. In tutte le fasi della lavorazione lo staff dell’azienda non lascia solo il committente ma interagisce con lui consigliandolo sulla scelta del vino, per poi passare al packaging fino allo stoccaggio presso il magazzino in attesa del carico su container.
Inoltre per rispondere nella maniera più efficiente e professionale possibile alle esigenze di tutti i clienti e di tutti i mercati, la linea ha una capacità d’imbottigliamento pari a 6.000 bottiglie ogni ora con chiusura classica o a vite. Mediamente produce circa 2 milioni e mezzo di bottiglie l’anno ed è adattabile ai diversi formati e alle diverse tipologie di bottiglie. Un particolare a cui Cardeto tiene molto è la continua formazione del proprio personale, sempre presente sulla linea per verificare la correttezza della produzione e la totale garanzia della sicurezza alimentare. L’azienda, inoltre, è certificata secondo gli standard internazionali GSFS (Global Standard for Food Safety) e IFS (International Food Standard).